associazionenoema.it

VI EDIZIONE 2018

L'arte è interpretazione del mondo.
Conoscerla e comprenderla vuol dire conoscere sé stessi, e conoscere il mondo nei suoi molteplici aspetti.
E' un magico specchio, fatto di verità e bellezza indissolubilmente legate:
restituisce le brutture con pietà
e le bontà con feconda poesia.

Scegliere di ascoltare il repertorio musicale antico non consente di vedere solo ciò che i grandi compositori, interpreti del tempo, hanno rilevato e riversato nelle loro opere dell'umanità, della cultura e del gusto loro contemporanei. E' un'occasione, sottile e delicata, di intravedere la nostra contemporaneità. Ciò accade attraverso la sensibilità degli interpreti e la nostra stessa percezione, aperta ai termini universali dell'Umanesimo e del Rinascimento, ma inevitabilmente mediata da quattrocento anni di storia e musica e gusto che attraversano continuamente il nostro udito. E la nostra mente.
Oggi l'interprete di musica antica è più che mai mediatore: tra un linguaggio di sapore passato - e i contenuti eternamente validi che ha espresso - e un ascolto assolutamente nuovo - e i contenuti eternamente validi che tuttora esprime.

Giuditta Comerci, direttore artistico

 

BIBLIOTECA SORMANI, MILANO

ORE 17
Sala del Grechetto

SABATO 12 MAGGIO
L'amoroso & crudo stile
Ensemble RossoPorpora

Walter Testolin, direzione

 

BASILICA DI SAN CALIMERO, MILANO
ORE 20.30

DOMENICA 13 MAGGIO
Priego alla Beata Vergine
Pierluigi da Palestrina: opera ultima.
Ensemble RossoPorpora
Walter Testolin, direzione

 

LUNEDI 21 MAGGIO
"Palestrina Princeps musicae"
Proiezione del film di Georg Brintup (2009)

 

DOMENICA 27 MAGGIO
Ma fin est mon commencement
Un itinerario di Rinascimento
La fonte musica
Michele Pasotti, liuto e direzione


DOMENICA 3 GIUGNO
Le lagrime di San Pietro
Orlando di Lasso: opera ultima
Il Canto di Orfeo

Gianluca Capuano, direzione


DOMENICA 10 GIUGNO
Replevit
A otto voci: Pierluigi da Palestrina
Ensemble Vocale Harmonia Cordis

Walter Testolin, direzione


DOMENICA 17 GIUGNO
Ars nova musicae
Tra il magistero italiano e la Messa di Machaut
Consort de' Carraresi

Giacomo Schiavo, direzione